Mercoledì delle Ceneri: significato, origini, digiuno e riti

Mercoledì delle Ceneri: significato, origini, digiuno e riti

Nella Bibbia, inoltre, la cenere è anche correlata al concetto di umiltà e pentimento (episodio di Ninive). Oggi è prevista solamente l'astensione dalle carni durante i venerdì di Quaresima per ricordare la morte di Gesù e il digiuno nel mercoledì delle ceneri e il Venerdì santo. Dal punto di vista liturgico, le ceneri possono essere imposte in tutte le celebrazioni eucaristiche del mercoledì ma, avvertono i liturgisti, è opportuno indicare una celebrazione comunitaria "privilegiata" nella quale sia posta ancor più in evidenza la dimensione ecclesiale del cammino di conversione che si sta iniziando. (Gen 18,27). Giobbe riconoscendo il limite profondo della propria esistenza, con senso di estrema prostrazione, afferma: "Mi ha gettato nel fango: son diventato polvere e cenere" (Gb 30,19). Le ceneri sono ricavate bruciando i ramoscelli d'ulivo distribuiti la Domenica delle Palme dell'anno precedente.

Quest'anno l'inizio Quaresima è caratterizzato dalla "Giornata di digiuno e di preghiera per la pace" voluta da papa Francesco il prossimo 23 febbraio, venerdì della prima settimana di Quaresima, dedicata in particolare alle popolazioni martoriate della Repubblica democratica del Congo e del Sud Sudan.

"Ricordati uomo, che polvere sei e polvere ritornerai" dice Dio ad Adamo dopo il peccato originale perché sulla terra siamo solo di passaggio.

Ape volontaria, in pensione prima col prestito. Al via le domande
Per ora si tratta di una misura sperimentale fino al 2019: vediamo nel dettaglio in che cosa consista ed i suoi costi . Insomma "i costi incideranno effettivamente sulla pensione per l'1,6% per ogni anno di anticipo ".

FOCUS - Guilherme Siqueira: ecco chi è lo svincolato vicino al Napoli
Ha il doppio passaporto brasiliano e italiano, l'unico dubbio: ha sofferto per un problema alla caviglia. Dopo l'ultima esperienza all'Olympiakos in Grecia è rimasto senza squadra.

Facebook, dopo il calo delle ore la fuga dei giovani
Il rapido sondaggio aiuterà Facebook a capire cosa sta succedendo e successivamente , solo se necessario, intervenire. Richard Broughton , analista di Ampere, ha così commentato il report: "Ci sono un paio di fattori in gioco".

La scelta dei quaranta giorni è simbolica. In quel periodo digiunò e non cedette alle tentazioni.

Proprio in riferimento a queste disposizioni ecclesiastiche, sono nate alcune locuzioni fraseologiche, poi divenute celebri, come Carnevale -dal latino "Carnem levare", ossia "eliminare la carne" o Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale, in cui si può mangiare "di grasso".

Questi precetti con il tempo si sono limitati notevolmente.